Spaghetti di mare in crosta

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti di mare in crosta


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di spaghetti -
    600 g di gamberi -
    800 g di cozze -
    2 calamari -
    150 g di pasta da pane -
    4 spicchi di aglio -
    250 g di pelati -
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva -
    2 ciuffi di prezzemolo -
    1/2 peperoncino piccante -
    sale


    Raschiate e pulite i gusci delle cozze, eliminate il bisso e fatele aprire in un tegame con il coperchio, assieme a 2 spicchi di aglio e metà prezzemolo. Sgusciate i molluschi e teneteli da parte.
    Pulite i calamari svuotando le sacche che taglierete poi a striscette, privateli degli occhi e del beccuccio al centro dei tentacoli e
    teneteli interi.
    Preparate un denso sugo facendo cuocere per 30 minuti i pelati schiacciati con la forchetta assieme al rimanente aglio, il peperoncino tritato e l'olio. A metà cottura aggiungete i calamari
    Sgusciate i gamberi sfilate il budellino scuro e fateli insaporire per 5 minuti nella salsa, a fuoco spento salate, aggiungete le cozze e il restante prezzemolo tritato.
    Lessate a metà cottura gli spaghetti, uniteli al sugo, mescolate e trasferite in un grande tegame di coccio. Stendete sottile la pasta da pane e usatela per coprire e sigillare il tegame, fate cuocere per 15 minuti in forno caldo a 220 °C e servite.
    Greco

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata