Spaghetti con scamponi e gamberi imperiali

  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spaghetti con scamponi e gamberi imperiali

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 g di grossi spaghetti
    8 scamponi
    8 gamberi imperiali (mazzancolle)
    uno scalogno
    un rametto di rosmarino
    mezzo bicchiere di vino bianco
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

    Per il fumetto:
    una costola di sedano
    uno scalogno
    una carota
    un porro
    olio
    sale
    pepe

    1) Sgusciate i gamberi, staccate le teste ed estraete la polpa delle code; tagliatene metà a pezzetti.
    2) Incidete gli scamponi al centro della coda con la punta di un coltello, apriteli a metà e puliteli; staccate a 4 scampi testa e
    chele.
    3) Per il fumetto, raccogliete in un tegame le verdure tagliate a pezzi, unite teste, chele e gusci di gamberi e scamponi (puliti e
    lavati), un filo di olio, sale e pepe; fate bollire per mezz'ora.
    4) Portate a ebollizione abbondante acqua salata e cuocete la pasta. Intanto scaldate in una padella 2 cucchiai di olio e rosolate
    il rosmarino e lo scalogno affettato; bagnate con il vino e cuocete per 4-5 minuti.
    5) Unite gli scamponi e subito dopo aggiungete tutte le code dei gamberi.
    6) Bagnate con un mestolino di fumetto caldo; regolate di sale, pepate e coprite.
    7) Appena la pasta è cotta al dente, scolatela e versatela nella padella.
    8) Aggiungete ancora mezzo mestolino di fumetto e mescolate velocemente.
    9) Fate saltare il tutto a fuoco vivo, muovendo la padella velocemente.

    Riproduzione riservata