Spaghetti all’avocado con pomodorini e bottarga

5/5
  • Procedura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti all’avocado con pomodorini e bottarga


    invia tramite email stampa la lista

    La bottarga è un alimento che si ricava dall'ovario essiccato del pesce: si estrae dal muggine oppure dal tonno. La prima ha un sapore più delicato, mentre quella di tonno ha un gusto più deciso. Ideale per preparare antipasti ma anche per condire la pasta: ecco come preparare gli spaghetti all'avocado con pomodorini e bottarga.

    • 1 Cuocete 350 gr di spaghetti al dente.
    • 2 Eliminate la pellicina esterna che ricopre i 60 gr di bottarga di muggine intera e affettatela sottilissima (se lo avete, utilizzate uno spelucchino con lama in ceramica o un affettatartufi). Tagliate 200 gr di pomodorini a filetti.
    • 3 Sbucciate 1 avocado, eliminate il nocciolo e frullatelo con le foglie di 1 mazzetto di basilico. Diluite la crema ottenuta con mezzo bicchiere d'acqua di cottura della pasta e regolate di sale e pepe.
    • 4 Condite gli spaghetti scolati, aggiungete la bottarga, i pomodorini, l'olio e servite subito.
    di GRAZIA Riproduzione riservata