spaghetti-alla-chitarra-con-finferli ricetta

Spaghetti alla chitarra con finferli

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spaghetti alla chitarra con finferli

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Un must della cucina abruzzese? Sicuramente questi spaghetti alla chitarra con finferli, perfetti per chi ama il gusto e chi segue una dieta rigorosamente vegetariana. Sapore e valori nutrizionali non vengono sacrificati in questa ricetta semplice e di sicuro successo.

    Preparazione

    1) Impastate 500 g di farina con 4 uova, 4 tuorli, un cucchiaio di olio e una presa di sale: lavorate gli ingredienti prima con una forchetta e poi con le mani per 5-6 minuti. Lasciate riposare la pasta per 30 minuti avvolta in un foglio di pellicola trasparente.

    2) Intanto frullate 1 mazzetto di prezzemolo lavato con 3 foglie di menta, 30 g di pinoli, 5 cucchiai di olio e un pezzettino di aglio. Pulite 300 g di finferli e tagliate a tocchetti i più grossi. Rosolate lo spicchio d'aglio rimasto sbucciato in 5 cucchiai di olio, eliminatelo e unite i funghi, una presa di sale e il peperoncino. Cuocete a fuoco dolce per 10 minuti.

    3) Stendete la pasta in sfoglie di 2 mm di spessore e ricavatene gli spaghetti alla chitarra con l'apposito attrezzo. Cuoceteli in acqua in bollente salata con 2 cucchiai di olio e scolateli al dente. Saltateli brevemente nella padella dei funghi e servite con accanto un cucchiaino di pesto.

    Riproduzione riservata