• Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spaghetti ai faraglioni di Capri

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Mettete 500 g di vongole veraci, ben lavate e scolate, in una pentola con il coperchio. Fate cuocere, a fuoco vivo, fino a che i gusci non saranno tutti aperti. Sgusciatene la metà e mettetele da parte, quindi filtrate la loro acqua di cottura.
    Fate scaldare 4 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella e rosolatevi 1/2 cipolla tritata, 20 g di pinoli, 1 peperoncino rosso, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 2 filetti di acciuga sott'olio puliti e lavati. Quando le acciughe si saranno disfatte, unite anche 350 g di gamberi sgusciati.
    Fate cuocere ancora per 2 minuti, quindi unite 1 barattolo di pomodori pelati da 250 g e, dopo 5 minuti, aggiungete anche 200 g di passata di pomodoro e un pizzico di sale. Quindi abbassate il fuoco e fate cuocere ancora per 20 minuti. Quando il sugo inizia ad asciugarsi, unite l'acqua di cottura delle vongole filtrata e dopo 2 minuti le vongole. Continuate la cottura ancora per 1 minuto.
    Lessate, nel frattempo, 350 g di spaghetti, in abbondante acqua salata e bollente, scolateli al dente e fateli saltare, per 2 minuti, nella stessa padella insieme al condimento. Servite in tavola con un'abbondante macinata di pepe nero e un altro cucchiaio di prezzemolo fresco tritato.
    Riproduzione riservata