Sagne di farro con l’aglio

4/5
  • Procedura 1 ora 35 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sagne di farro con l’aglio


    invia tramite email stampa la lista

    Un primo piatto dal sapore rustico e casereccio? Ecco come preparare le sagne di farro con l'aglio: con le vostre mani preparerete un primo piatto di pasta fatta in casa davvero squisito. La farina di farro conferisce un sapore e un profumo eccezionali e questo condimento è perfetto.

    Preparazione

    1) Mescolate insieme i due tipi di farina (250 g di farina di farro e 100 g di farina bianca) e disponete il mix a fontana sulla spianatoia, quindi rompete al centro 2 uova e aggiungete un pizzico di sale e, se necessario, un po' di acqua tiepida; impastate molto a lungo ed energicamente, finché la consistenza risulterà perfettamente omogenea ed elastica. Coprite l'impasto con un canovaccio e lasciatelo riposare per circa 20 minuti.

    2) Nel frattempo, mettete a scaldare 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella e soffriggeteci un trito fine di 3 spicchi d'aglio e 1 costa di sedano; dopo circa 5 minuti di cottura, quando il trito si sarà ben imbiondito, aggiungete 400 g di pomodori pelati schiacciati con una forchetta e fate cuocere il tutto a fuoco medio per 30-40 minuti, aggiustando di sale e pepe.

    3) Quando sarà ora rimettete la pasta sulla spianatoia, stendetela con il matterello a uno spessore di 3-4 mm, quindi arrotolate la sfoglia e tagliate le "sagne" ad una larghezza massima di 4 mm; tuffatele, poche per volta, in abbondante acqua bollente salata e una volta scolate al dente (occorreranno circa 5 minuti di cottura) conditele con il sugo preparato; prima di servire spolverate con 35 g di pecorino romano grattugiato e decorate con 5 foglie di basilico.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata