Ruote ai peperoni

Foto
4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ruote ai peperoni


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di pasta formato ruote
    3 peperoni di diverso colore (uno giallo, uno rosso, uno verde)
    2 spicchi di aglio
    olio extravergine di oliva
    pecorino grattugiato
    sale
    pepe

    COME SI PREPARA
    Versate in una pentola abbondante acqua per la cottura della pasta e mettetela sul fuoco. Nel frattempo cominciate a preparare il sugo. Infilate un peperone alla volta sui rebbi di una forchetta e passatelo ripetutamente sulla fiamma del gas, in modo che la pellicola esterna si abbrustolisca interamente. Poi metteteli sotto l'acqua corrente e spellateli bene. Eliminate quindi il 3 picciuolo e tagliate ogni peperone in 4 falde, eliminate i semini interni e le nervature bianche. Dopodiché con un piccolo stampino tagliapasta o con un coltellino affilato, ricavate da ogni falda di peperone dei dischetti grandi come le ruote di pasta (foto 1). In una capace casseruola (che possa poi contenere anche la pasta) fate scaldare 5 cucchiai di olio con gli spicchi di aglio sbucciati. Non appena questi saranno dorati schiacciateli con una forchetta (foto 2) e levateli, insaporite quindi con una generosa macinata di pepe. Intanto I'acqua per la pasta sarà arrivata a ebollizione; salatela e cuocetevi la pasta piuttosto al dente. Buttate nell'olio caldo e profumato le randelline di peperone e, a fuoco inizialmente alto, fatele insaporire, mescolando spesso. Salatele e fatele cuocere per circa 10 minuti: dovranno risultare morbide ma ancora un po' croccanti. Scolate la pasta, conditela subito con 2 manciate abbondanti di pecorino, mescolate, e buttate le ruote nella padella del sugo (foto 3) con 2-3 cucchiai dell'acqua di cottura. Padellate tutto insieme a fuoco vivo per qualche istante e servite.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata