Risotto con scampi, noci e aceto balsamico

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto con scampi, noci e aceto balsamico


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Sgusciate 12 scampi e tenete da parte le code. Tostate i gusci e le teste in un tegame con un filo d'olio e l'aglio, bagnateli con un mestolo di brodo e schiacciateli bene con un cucchiaio di legno. Filtrate il liquido e tenetelo in caldo.

    2) Tritate finemente gli scalogni e soffriggeteli a fiamma dolcissima con un filo d'olio. Unite 320 g di riso Arborio e tostatelo per un paio di minuti, salate, quindi proseguite la cottura, continuando a mescolare, unendo un mestolo di brodo caldo alla volta quando si asciuga.

    3) Verso il termine della cottura versate anche il liquido filtrato e le code degli scampi tritate grossolanamente: lasciate che queste ultime prendano un po' di calore e diventino bianche, quindi togliete dal fuoco, incorporate un filo d'olio e fate mantecare per 1 o 2 minuti.

    4) Rosolate per pochi istanti gli scampi rimasti e distribuiteli in 4 piatti singoli con il risotto, una manciatina di noci tritate, qualche fogliolina di timo e mezzo cucchiaio di aceto balsamico ciascuno.


    Un primo piatto leggero e prelibato di riso con saporiti crostacei, ideale per il pranzo della domenica. Il risotto con scampi, noci e aceto balsamico è facile da preparare e non contiene burro.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata