• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto con scampi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 g di riso
    600 g di code dì scampi (anche surgelate)
    mezza cipolla
    mezzo spicchio di aglio
    un ciuffo di prezzemolo
    un pesce sampietro dì 800 g
    un chiodo di garofano
    una foglia di alloro
    vino bianco secco
    olio
    burro
    sale
    pepe in grani

    COME SI PREPARA
    Mettete il pesce sampietro, pulito e lavato, in una casseruola con mezzo litro di acqua, il chiodo di garofano, la foglia di alloro, una presa di sale (foto 1) e qualche granello di pepe. Lasciate bollire per 12 minuti circa, poi scolate il pesce, privatelo di pelle e spine e passatelo al setaccio col suo brodo di cottura (foto 2). Rimettete il tutto in casseruola, aggiungete un litro di acqua calda e regolate di sale. Riportate la casseruola sul fuoco e fate bollire a fuoco basso. Tritate finemente la cipolla e l'aglio sbucciati con il prezzemolo lavato e mettete il trito in un'altra casseruola con 2 cucchiaiate di olio e una noce di burro. Soffriggete a fuoco moderato, mescolando, per qualche istante, poi aggiungete gli scampi (foto 3), che in precedenza avrete sgusciato, lavato e asciugato. Mescolando, lasciateli insaporire per 5 minuti. Buttate quindi il riso e spruzzatelo con mezzo bicchiere di vino (foto 4). Mescolate e alzate la fiamma per farlo evaporare. Portate a cottura, continuando a mescolare e aggiungendo mestoli del brodo di pesce. Fuori dal fuoco incorporate ancora una noce di burro e lasciate riposare per un minuto prima di portare il risotto in tavola.
    Riproduzione riservata