• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ravioli di pesce con spinaci

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di farina 00
    250 g di farina di grano duro
    6 uova
    300 g di filetti di triglie
    un kg di spinaci
    2 scalogni
    20 g di pinoli tostati tritati
    70 g di burro salato
    un vasetto di uova di salmone
    un ciuffo di prezzemolo
    2 cucchiai di vino bianco
    un cucchiaio di trito aromatico (timo, prezzemolo, erba cipollina)
    sale, pepe

    1) Setacciate le farine sulla spianatoia, fate la fontana e sgusciatevi 5 uova, aggiungete un pizzico di sale e
    impastate gli ingredienti per circa 10 minuti, fino ad avere una pasta liscia e soda. Formate una palla, avvolgetela
    nella pellicola e lasciatela riposare per un'ora.
    2) Pulite gli spinaci, lavateli e lessateli per qualche minuto in poca acqua salata; scolateli, strizzatene la metà
    (tenete da parte il resto), tritateli finemente e poneteli in una ciotola.
    3) Sciogliete 20 g di burro in una larga padella, unite gli scalogni e il prezzemolo, tritati fini, e lasciateli dorare.
    Aggiungete i filetti di triglie, rosolateli da ambo le parti, salate, pepate e sfumate con il vino; tritateli
    grossolanamente nel mixer. Mescolateli agli spinaci, unite l'uovo rimasto, i pinoli e una macinata di pepe e
    amalgamate bene il tutto, mescolando con un cucchiaio di legno.
    4) Dividete la pasta in 4 parti e, con l'apposita macchinetta, ricavate da ciascuna una striscia sottile. Disponete
    per il lungo, su metà striscia, alcuni mucchietti di ripieno, distanti fra loro circa 5 cm. Ripiegatevi sopra l'altra metà
    della striscia e premete bene con le dita attorno al ripieno. Ritagliate i ravioli con una rotellina dentellata e
    adagiateli via via su un canovaccio infarinato.
    5) Sciogliete in una padella il burro rimasto con il trito aromatico e fatevi insaporire gli spinaci tenuti da parte.
    6) Lessate i ravioli in acqua salata per pochi minuti, scolateli con un mestolo forato e trasferiteli in un piatto da
    portata. Conditeli con gli spinaci e cospargete con uova di salmone.

    Riproduzione riservata