• Procedura
    15 minuti
  • Persone
    4

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ravioli di magro con spinaci e limone

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di ravioli freschi di magro
    50 g di spinaci lessati
    6 foglioline di salvia
    150 g di crescenza (oppure, a scelta, stracchino o taleggio grasso)
    30 g di parmigiano reggiano in scaglie
    un limone non trattato
    30 g di burro
    uno spicchio d'aglio
    noce moscata
    sale

    1) Tritate fini gli spinaci ben strizzati. Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite l'aglio sbucciato e la salvia e fateli
    rosolare a fiamma bassa per 2 minuti. Eliminate l'aglio, unite gli spinaci, un cucchiaino di scorza di limone grattugiata, una presa
    di sale e una leggera grattata di noce moscata. Dopo un paio di minuti incorporate il formaggio e spegnete il fuoco.
    2) Cuocete i ravioli in una capace pentola con ab-bondante acqua salata, scolateli e trasferiteli subito nella padella con il sugo
    di spinaci e formaggio. Rimettete il recipiente su fuoco basso e, mescolando delicatamente per non rompere i ravioli, lasciate
    insaporire per qualche minuto.
    3) Suddividete i ravioli in 4 piatti fondi prima riscaldati, completate ogni porzione con le scaglie di parmigiano e servite.

    Riproduzione riservata