• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Picagge biancoverdi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    430 g di farina setacciata
    1 uovo intero + 1 tuorlo
    100 g di borragine
    2 spicchi di aglio
    3 ciuffi di prezzemolo
    5 cucchiai di olio extravergine di oliva
    sale

    1) Lavate e sciacquate la borragine, lessatela con solo un dito d'acqua, quindi strizzatela con cura e tritatela molto
    finemente.
    2) Mettete 400 g di farina su un piano di lavoro scavando un buco nel centro, mettetevi l'uovo e il tuorlo, il sale,
    poca acqua e impastate gli ingredienti con le mani fino a un primo amalgama approssimativo.
    3) Dividete in due il composto e continuate a lavorarne uno fino a perfetto amalgama, aggiungendo, se necessario, altra
    acqua. Al secondo impasto incorporate la borragine tritata (foto A) e terminate di lavorarlo secondo le stesse modalità
    del primo.
    4) Stendete tutta la pasta a uno spessore di 3 mm e tagliatela in strisce di circa 1,5 cm di larghezza (foto B), quindi
    mescolate le fettucce verdi e quelle bianche e lasciatele riposare spolverizzandole con la farina rimasta.
    5) Tritate finemente il prezzemolo e l'aglio, metteteli in una ciotola con l'olio e il sale ed emulsionate a bagnomaria
    (foto C). Lessate al dente le picagge, prima di scolarle prelevate 1 cucchiaio di acqua e aggiungetelo alla salsa
    tiepida con cui condirete la pasta.
    Riproduzione riservata