• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Paternoster di Leonessa

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per la pasta:
    400 g di farina
    2 dl circa di acqua tiepida (oppure 1 kg di gnocchetti freschi)
    Per il condimento:
    400 g di ricotta freschissima
    80 g di pecorino grattugiato
    sale
    pepe

    1) Setacciate la farina sulla spianatoia e impastatela con l'acqua. Lavorate l'impasto per 15 minuti, poi avvolgetelo in
    una pellicola per alimenti e fate riposare 30 minuti.
    2) Prendete un pezzetto di pasta e arrotolatela sotto le mani per
    ottenere un cilindretto grosso come una matita, tagliatelo a pezzetti lunghi circa 2 cm, poi passateli sull'apposito
    pettine o sui rebbi di una forchetta e fateli asciugare su un vassoio infarinato. Continuate sino a esaurimento
    dell'impasto.
    3) Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Intanto fate sciogliere la ricotta con qualche
    cucchiaio di acqua di cottura della pasta in un piatto fondo di portata, unite il pecorino, pepate e mescolate bene.
    Scolate la pasta, versatela nel piatto con la ricotta e il pecorino, amalgamate e portate in tavola.
    Riproduzione riservata