Idee in cucina

Pasta fredda in verde

5/5
  • Procedura 22 minuti
  • Cottura 12 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta fredda in verde


    invia tramite email stampa la lista

    Scopri come cucinare la pasta fredda in verde, un primo piatto estivo semplice ma sfizioso, facile da preparare e pronto da servire in tavola in poco più di 20 minuti. Ecco la ricetta step by step.

    • 1

      Cuoci la pasta. Elimina le radichette e 2/3 della parte verde del cipollotto e lavalo. Porta a ebollizione abbondante acqua in un pentola, sala e cuoci 320 g di pasta per il tempo indicato sulla confezione. Quando mancano 5 minuti al termine della cottura, aggiungi nella pentola il cipollotto. Scola pasta e cipollotto e raffreddali sotto l'acqua fredda corrente. Lascia asciugare la pasta stesa su un telo, trasferiscila in una grande ciotola e irrorala con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva a crudo.

    • 2

      Fai il pesto aromatico. Sfoglia, lava e asciuga 1 ciuffo di prezzemolo fresco, 1 rametto di maggiorana e 2-3 rametti di menta. Lava e asciuga 100 g di spinacini novelli. Disponi le erbe aromatiche e metà degli spinaci nel mixer con il cipollotto scottato a pezzetti, 25 g di pinoli, 4 cucchiai di olio d'oliva extravergine, sale e pepe. Frulla, in modo da ottenere una salsina ben omogenea.

    • 3

      Completa il piatto e servi. Condisci la pasta fredda con la salsina aromatica preparata e mescola. Tosta i 25 g rimasti di pinoli in un padellino antiaderente, senza aggiungere grassi, per 1-2 minuti e uniscili alla pasta con gli spinacini rimasti, 30 g di parmigiano reggiano tagliato a scaglie sottili con un pelapatate o con un coltellino, mescola e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata