Pasta e fagioli super

Foto
4/5
  • Procedura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà elaborata

300 g di fagioli borlotti sacchi (tenuti a bagnoper 12 ore)
30g di pancetta
uno spicchio di aglio
un ciuffo di prezzemolo
una costola di sedano
una piccola carota
2 cucchiai di polpa di pomodoro
200 g di farina bianca
100 g di farina gialla
un uovo
olio
burro
grana grattugiato
sale
pepe.

COMESI P R E P A R A

Setacciate la farina bianca sulla spianatoia. Fate una fontana al centro e mettetevi la farina gialla (foto 1). Dopodiché fate colare sulla farina gialla mezzo bicchiere (circa) di acqua bollente. C o n la punta delle dita amalgamate bene e, quando avrete ottenuto una pastella con la farina, unitevi l'uovo e una presa di sale, poi, sempre mescolando, incorporate poco alla volta anche la farina bianca. Quando avrete amalgamato bene il tutto, lavorate l'impasto con le mani e formate un panetto. Quindistendetelo con il matterello e ritagliate la sfoglia a quadretti (foto 2) che adagerete su un canovaccio e lascerete riposare per qualche ora. Dopodiché tritate la pancetta con l'aglio sbucciato, il prezzemolo lavato, la carota e la costola di sedano mondate e lavate (foto 3). Soffriggete questo trito in una casseruola a bordi alti con una noce di burro e 3 cucchiai di olio. Unite quindi i fagioli ben scolati e la polpa di pomodoro. Lasciate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete 2 litri di acqua calda, una abbondante macinata di pepe e cuocete coperto sino a quando i fagioli saranno ben cotti (circa un'ora e mezza). Dopodiché salateli e buttate nella casseruola anche la pasta a quadretti (foto 4): se la minestra si fosse asciugata aggiungete ancora un po' di acqua calda. Portate a cottura anche la pasta e servite questa minestra con abbondante

di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata