Pasta cremosa al pesto

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

320 g di pasta corta
200 g di indivia scarola
mezzo dl d'olio extravergine d'oliva
40 g di mandorle pelate
30 g di mandorle sfilettate
60 g di pecorino romano
un pizzico di peperoncino sbriciolato
sale

1) Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata.
2) Pulite la scarola, lavate le foglie, asciugatele e spezzettatele. Quindi mettetele nel frullatore con le mandorle pelate, metà del
pecorino spezzettato e una presa di sale, azionate l'apparecchio e frullate, versando a filo l'olio fino a ottenere un composto
omogeneo.
3) Versate il composto in una larga padella, scaldatelo, unendo un mestolo d'acqua di cottura della pasta, aggiungete la pasta
scolata e mescolate.
4) Suddividete la pasta così condita nei piatti individuali, cospargetela con il pecorino rimasto tagliato a lamelle, le mandorle
sfilettate e con il peperoncino sbriciolato.

di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata