Pasta con carciofi alla tarantina

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta con carciofi alla tarantina


    invia tramite email stampa la lista

    gr. 300 di pasta di grosso formato
    6 carciofi romani
    un limone
    un peperoncino rosso piccante
    uno spicchio di aglio
    gr. 100 di olive snocciolate
    4 acciughe sott'olio
    un cucchiaio di capperi sott'aceto
    un mazzetto di origano fresco
    olio extravergine d'oliva
    sale

    COME SI PREPARA
    Mondate i carciofi togliendo le foglie dure, le punte e il fieno interno. Tagliateli a spicchi spruzzandoli
    con il succo del limone per non farli annerire. Lessateli 5 minuti in acqua bollente salata (conservatela per la
    cottura della pasta) e scolateli. Stemperate le acciughe in una padella con 4 cucchiai di olio, unite l'aglio
    schiacciato, le olive snocciolate, il peperoncino tagliato a filettini, i capperi, le foglioline di origano e i
    carciofi e cuoceteli a fuoco dolce per 10 minuti, lasciandoli insaporire nel condimento. Nel frattempo cuocete la pasta,
    scolatela senza asciugarla troppo, unitela alle verdure, mescolate sul fuoco 2 minuti, pepate e servite.

    di GRAZIA Riproduzione riservata