Pasta al ragù di mare

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta al ragù di mare


    invia tramite email stampa la lista

    320 g di ziti (o di pasta lunga a piacere)
    200 g di filetti di nasello
    150 g di olive verdi e nere
    4 filetti d'acciuga sott'olio
    uno spicchio d'aglio
    un ciuffo di prezzemolo
    200 g di pomodorini ciliegia
    peperoncino in polvere
    olio extravergine d'oliva
    sale




    1) Tagliate a pezzetti il pesce; fateli saltare in padella con 2 cucchiai d'olio e l'aglio, toglieteli dal recipiente quando sono dorati, salateli e teneteli da parte in caldo.
    2) Versate nella stessa padella 2 cucchiai di olio e stemperatevi le acciughe; aggiungete i pomodorini spaccati a metà e le olive snocciolate e fate insaporire per 2-3 minuti; bagnate con un mestolo d'acqua e lasciate sobbollire per 10 minuti. Regolate di sale, rimettete in padella il pesce e insaporite con il prezzemolo tritato e un pizzico abbondante di peperoncino.
    3) Cuocete la pasta in abbondante acqua salata scolatela al dente senza sgocciolarla troppo e fatela saltare in padella con il ragù per un minuto, a fuoco vivo; completate con un filo d'olio e servite.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata