Pappardelle con tonno fresco e capperini

5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pappardelle con tonno fresco e capperini


    invia tramite email stampa la lista

    480 g di pappardelle fresche all'uovo
    400 g di tonno fresco pulito
    300 g di pomodori
    un cucchiaio di capperini sotto sale
    una cipolla
    2 spicchi di aglio
    un ciuffo di timo
    5 cucchiai
    di olio extravergine
    vino bianco secco
    sale, pepe

    1) Lavate i pomodori, incideteli nella calotta inferiore con un taglio a croce e scottateli per un minuto in acqua
    bollente, poi scolateli, lasciateli intiepidire, spellateli, privateli dei semi e tritatene grossolanamente la polpa.
    Tagliate a pezzetti regolari il tonno, prima lavato e asciugato.
    2) Sbucciate l'aglio e la cipolla, tritateli fini e fateli rosolare a fuoco dolce per 3-4 minuti in una padella con 4
    cucchiai di olio. Unite il tonno, i capperini dissalati e una spruzzata di vino e dopo qualche istante la polpa di
    pomodoro preparata e il timo. Lasciate cuocere per una decina di minuti a fuoco lento, mescolando. A fine cottura,
    salate e insaporite con una macinata di pepe.
    3) Cuocete la pasta in acqua bollente salata, a cui avrete aggiunto l'olio rimasto, scolatela, lasciandola ancora
    un po' umida, e conditela subito con il sugo di pomodoro e tonno. Spolverizzate le pappardelle con una manciatina
    di foglie di timo fresco e servitele immediatamente.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata