Paccheri con ragù e caciocavallo

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Paccheri con ragù e caciocavallo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Tritate 1 cipolla e fatela ammorbidire in una casseruola con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unite 200 g di carne di manzo in un pezzo unico e fatela rosolare per 5 minuti a fiamma vivace, girandola ogni tanto.
    Bagnate con 1 bicchiere di vino rosso e lasciate evaporare; versate 200 g di passata di pomodoro, profumate con 2 foglie di
    alloro e proseguite la cottura per 40 minuti.
    Levate la carne e tagliatela con un coltello a pezzetti molto piccoli; rimettete la carne nel sugo, insaporite con un pizzico di sale e una macinata di pepe e mescolate ancora. Versate 400 g di paccheri in abbondante acqua bollente leggermente salata; scolateli a metà cottura, conditeli con il sugo preparato e mescolate per distribuire il condimento.
    Versate metà dei paccheri conditi in una teglia da forno imburrata e coprite con 50 g di caciocavallo tagliato a fette sottili. Ripetete la sequenza degli strati, infornate a 200 °C e fate gratinare per 10 minuti. Levate e portate in tavola.
    Riproduzione riservata