• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Orzo cozze e verdurine

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di orzo perlato
    500 g di cozze
    1 peperone giallo
    1 peperone rosso
    2 gambi di sedano
    200 g di fagiolini
    1 scalogno
    2 spicchi di aglio
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    2 cucchiaini di aceto balsamico
    1 rametto di menta
    1 ciuffo di prezzemolo
    sale
    pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1) Raschiate e spazzolate con cura i gusci delle cozze, mettetele in un tegame basso insieme all'aglio mondato e al prezzemolo pulito e a pochissima acqua, e chiudete con il coperchio. Fatele aprire al vapore, quindi estraete i molluschi e filtrate tutto il liquido.
    2) Pulite e spuntate i fagiolini, quindi sbollentateli e divideteli in tocchetti di pochi centimetri. Pulite anche il sedano e tagliatelo in tanti bastoncini della stessa misura dei fagiolini.
    3) Lavate i peperoni, apriteli a metà, privateli del picciolo, dei semi e delle coste interne, tagliateli in tanti bastoncini stretti e corti, quindi fateli rosolare nell'olio extravergine assieme al sedano e allo scalogno mondato e tritato. Dopo 15 minuti, unite anche i fagiolini e fate insaporire per altri 5 minuti. Al termine, aggiungete un pizzico di sale e di pepe.
    4) Lessate l'orzo perlato in abbondante acqua salata e bollente, scolatelo al dente e aggiungetelo alle verdure appena preparate. Unite anche le cozze sgusciate e 3 cucchiai della loro acqua, l'aceto e le foglie di menta pulite.
    5) Mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno e fate saltare a fuoco vivo per 2 minuti. Spegnete e servite.
    Riproduzione riservata