• Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Orecchiette con pomodoro, cipolle e pecorino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di orecchiette
    500 g di pomodori maturi e sodi
    2 cipolle rosse di Tropea
    60 g di pecorino stagionato
    un peperoncino verde piccante
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe nero

    1) Sbucciate le cipolle, affettatele sottili e fatele rosolare con un filo d'olio in una casseruola a fuoco dolce per
    qualche minuto. Aggiungete un mestolino d'acqua calda, mettete il coperchio e proseguite la cottura per circa 15 minuti,
    o finché risulteranno morbidissime.
    2) Incidete leggermente la buccia dei pomodori con un taglio a croce e scottateli in acqua bollente per qualche
    istante. Sgocciolateli, spellateli, tagliateli a metà e privateli dei semi. Riducete la polpa a dadini e metteteli a
    sgocciolare in uno scolapasta per almeno mezz'ora. Dividete a metà il peperoncino, eliminate i semi e tagliatelo a
    pezzettini. Uniteli alle cipolle insieme ai pomodori e saltateli per alcuni minuti a fuoco vivo, in modo che l'acqua di
    vegetazione residua si consumi velocemente e i pomodori non cuociano troppo. Regolate di sale.
    3) Lessate al dente le orecchiette in abbondante acqua bollente salata, scolatele e trasferitele nella casseruola con
    il condimento. Mescolate accuratamente e lasciate insaporire per qualche istante. Distribuite la pasta nei piatti
    individuali, cospargete con il pecorino a scaglie, aromatizzate con una generosa macinata di pepe nero e servite
    immediatamente.
    Riproduzione riservata