• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Minestra di farro e fagioli zolfini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di farro perlato biologico
    300 g di fagioli zolfini o cannellini biologici
    2 spicchi di aglio
    3 foglie di salvia
    1 rametto di rosmarino
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 dado vegetale
    1/2 peperoncino fresco
    2 fette di pane casereccio
    sale e pepe

    1) Ammorbidisci i fagioli. Lava i fagioli zolfini per eliminare eventuali impurità, mettili ad ammollare per almeno 3
    ore, poi scolali.
    2) Fai insaporire gli ingredienti. In una pentola fai rosolare con l'olio 1 spicchio di aglio senza sbucciarlo. Appena è
    dorato, aggiungi il farro perlato, precedentemente lavato, e i fagioli. Fai insaporire per qualche minuto, poi elimina
    l'aglio e aggiungi 1 litro e 1/2 di acqua fredda, salvia, rosmarino, il dado, il peperoncino, sale e pepe a piacere.
    3) Fai cuocere la minestra. Lascia bollire tutto per circa 40 minuti. Nel frattempo, taglia a fette piuttosto spesse il pane
    e falle tostare, utilizzando il tostapane o la piastra. Una volta che saranno ben dorate e croccanti, strofina su ognuna
    lo spicchio di aglio rimasto, che avrai prima sbucciato.
    4) Prepara i piatti. Taglia in 2 parti le fette di pane tostato e distribuiscile 1 in ciascuna scodella. Versa la minestra sul
    pane e porta in tavola. Questo piatto sarà ottimo anche tiepido.
    Riproduzione riservata