• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Maccheroni al ferro piccanti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di semola di grano duro
    5 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 peperoncino piccante
    400 g di broccoli
    2 spicchi di aglio
    sale

    1) Mettete la semola su un piano di lavoro, unite tanta acqua calda quanta ne serve per dare consistenza all'impasto e lavorate
    con le mani. Al termine dividete a pezzetti e modellate tante piccole stringhe.
    2) Tagliatele a tocchetti lunghi 3 cm e mettetene 3 allineati, appoggiatevi un ferro da calza o un bastoncino di legno molto
    sottili, schiacciateli sul piano arrotolandoli (foto A), quindi sfilateli e lasciateli riposare. Applicate questa tecnica a tutta la pasta
    e avrete degli spaghetti corti con il buco.
    3) Tritate il peperoncino piccante. Sciacquate i broccoli, eliminate le foglie e i gambi, divideteli in cimette molto piccole e
    lessatele a vapore per 15-20 minuti (foto B).
    4) Fate imbiondire gli spicchi di aglio nell'olio extravergine fino a quando inizieranno a scurire, quindi toglieteli, aggiungete le
    cimette di broccolo, il sale e fate insaporire per 5 minuti. Spolverizzate con il peperoncino (foto C) e cuocete per altri 2 minuti.
    5) Lessate nel frattempo i maccheroni, scolateli al dente e versateli nella padella con i broccoli. Fate saltare a fuoco sostenuto
    per 1 minuto e servite subito in tavola.

    Riproduzione riservata