• Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Lumaconi piccantini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    450 g di pasta (lumaconi) -
    800 g di zucca -
    2 spicchi d'aglio -
    3 cipollotti -
    6 fettine di bacon -
    2 peperoncini -
    un cucchiaio di salvia e di rosmarino tritati -
    2-3 cucchiai di semi di papavero -
    4 cucchiai di vino bianco secco -
    olio extravergine d'oliva -
    sale

    1) Affettate la zucca, mettetela sulla placca del forno e fatela asciugare alla temperatura di 180°
    per qualche minuto; poi private le fette della scorza e dei semi e tagliate la polpa a dadini. Pulite
    i cipollotti, eliminate le radici e la parte verde, lavateli e tagliateli a rondelle.
    2) Scaldate 5 cucchiai d'olio in un largo tegame e fatevi soffriggere per qualche minuto l'aglio
    schiacciato, i cipollotti, i peperoncini spezzettati e il trito di erbe aromatiche; aggiungete i dadini
    di zucca, mescolateli bene con un cucchiaio di legno per farli insaporire nel soffritto, sfumateli con
    il vino, salateli, pepateli e lasciateli cuocere a fuoco medio finché diventano teneri, quasi disfatti.
    3) Tagliate intanto il bacon a quadrotti e rosolateli in un pentolino antiaderente, mescolando in
    continuazione, finché saranno dorati e croccanti.
    4) Cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente,
    mettetela nel tegame con la zucca e fatela saltare per qualche istante a fuoco vivo, mescolandola
    perché assorba il condimento in modo uniforme.
    5) Spolverizzate con i semi di papavero e, se vi piace, con 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato;
    trasferite la pasta in un piatto da portata o in una zucca grande, svuotata come indicato nelle foto
    in alto; guarnitela con il bacon croccante e servitela immediatamente.

    Riproduzione riservata