Lasagne raffinate

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lasagne raffinate


    invia tramite email stampa la lista

    una ventina di lasagne all'uovo
    2 bustine di zafferano
    un piccolo peperone verde
    un piccolo peperone rosso
    300 g di tonno
    2 pomodori pelati
    10 olive nere
    2 filetti di acciuga
    un peperoncino
    olio
    sale

    In una casseruola larga e bassa portate a ebollizione dell'acqua; salatela e stemperatevi lo zafferano. Immergetevi le lasagne, poche alla volta, e fatele cuocere al dente, poi scolatele con una schiumarola, posatele ad asciugare su un telo pulito e spennellatele di olio. Nel frattempo mettete in una piccola teglia il tonno, irroratelo con 2 cucchiai di olio, salatelo,cospargetelo di peperoncino sbriciolato e mettetelo in forno caldo a 180° per 15 minuti. Abbrustolite i peperoni sulla fiamma, spellateli, lavateli, mondateli e tagliateli a quadretti. Fateli saltare in una padella con 2 cucchiai di olio, le acciughe spezzettate, le olive snocciolate e tagliate a filetti e i pomodori ridotti a pezzetti.
    Regolate di sale, unite alle verdure il tonno cotto, tagliato a cubetti, quindi cuocete per 5-6 minuti. Mettete in 4 piatti resistenti al calore una lasagna, copritela con un po' di sugo al tonno, poi continuate a fare altri strati fino a esaurimento degli ingredienti; ripiegate l'ultima lasagna a triangolo in modo che si veda il ripieno. Passate in forno a gratinare e servite subito, decorato a piacere con prezzemolo tritato.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata