• Procedura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

La pasta del gattopardo

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g. di conchiglioni
    1 mazzo di finocchio selvatico tenero
    60 g. di pistacchi sgusciati, non salati
    50 g. di pecorino romano
    olio extravergine di oliva
    sale pepe macinato al momento

    Preparazione Mondate il finocchietto dei rami più duri, spezzettatelo, mettetelo nel mixer con i pistacchi e avviate fino ad avere un trito fine ma non omogeneo. Grattugiate il pecorino, unitelo agli altri ingredienti e pepate.
    Legate il pesto con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Durante la cottura dei conchiglioni, stemperate il pesto con un mestolino dell'acqua della pasta. Scolate i conchiglioni senza asciugarli troppo, uniteli al pesto e mescolate delicatamente. Completate con pepe e un giro di olio.
    Riproduzione riservata