Involtini di crepes ai carciofi

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Involtini di crepes ai carciofi


    invia tramite email stampa la lista

    12 crepes acquistate già pronte
    5 carciofi
    200 g di ricotta romana
    4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    un tuorlo
    uno spicchio d'aglio
    4 foglie di salvia
    mezzo bicchiere di brodo vegetale
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    30 g di burro
    succo di limone
    sale e pepe

    1) Pulite i carciofi ed eliminate le foglie esterne più dure. Divideteli a metà, eliminate il fieno, tagliateli a
    spicchi e metteteli in acqua acidulata con succo di limone.
    2) Scaldate l'olio in una padellina con l'aglio e la salvia;
    quando saranno dorati eliminateli; unite i carciofi, salateli, mescolate, bagnateli con qualche cucchiaio di brodo
    caldo e fateli stufare coperti per 5 minuti. Durante la cottura bagnateli, se necessario, con poco brodo sempre caldo.
    A fine cottura lasciateli intiepidire scoperti poi frullateli.
    3) Scaldate il forno a 180°. In una ciotola lavorate la
    ricotta con un cucchiaio di legno, unite i carciofi, 2 cucchiai di parmigiano, il tuorlo, regolate di sale e pepate.
    4)
    Allargate sul piano di lavoro le crepes, suddividetevi il composto, arrotolatele e disponetele, con la parte aperta
    verso il fondo, in una teglia.
    5) Spennellate le crepes con il burro fuso, spolverizzate con il parmigiano rimasto,
    copritele con carta da forno e passatele in forno, per 20 minuti. Dopo circa 15 minuti togliete la carta perché si
    dorino.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata