Insalata di pasta piccante

Foto
5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

400 g di farfalle
150 g di salame piccante calabrese
3 pomodori sodi
1 peperone verde
1 peperoncino piccante
50 g di pecorino di media stagionatura
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 rametto di basilico
sale

1) Lavate i pomodori, eliminate i semi e strizzateli, quindi tagliateli a dadini (foto A) e lasciateli in un colapasta leggermente
spolverizzati di sale perché perdano l'acqua.
2) Pulite il peperone, eliminate il picciolo, i semi e i filamenti interni e tagliatelo a dadini (foto B). Spellate il salame e tagliatelo
a cubetti.
3) Lessate le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e passatele per 30 secondi sotto l'acqua corrente perché
non scuociano, quindi conditele con 3 cucchiai di olio.
4) Versate la pasta in una terrina, aggiungete i pomodori, il peperone, il salame e mescolate con cura tutti gli ingredienti.
5) Lavate le foglie di basilico, passate il pecorino sulla grattugia a buchi larghi (foto C) così da ottenerne scaglie e sbriciolate
il peperoncino, quindi versate tutto sulle farfalle con il cucchiaio di olio rimasto. Mescolate e servite.


di IN TAVOLA Riproduzione riservata