I troccoli

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

I troccoli

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Ser prepararli, occorre lo speciale matterello chiamato "troccolo". Potete fare la stessa pasta delle orecchiette,
    semplicemente con acqua e farina di semola, o sostituire una parte dell'acqua con 1-2 uova. In un modo o nell'altro,
    lavoratela energicamente per almeno 10 minuti e lasciatela riposare mezz'ora. Al momento di tagliare i troccoli,
    spolverizzate la spianatoia con farina di semola e stendete la pasta (anche con l'apposita macchina a rulli) fino a
    ottenere una sfoglia dello spessore di circa 3 mm. Ricavate dalla sfoglia dei rettangoli larghi circa 15 cm e lunghi 25
    e passatevi sopra, premendo con decisione, il matterello (1): otterrete così i troccoli, dei grossi spaghetti a sezione
    rettangolare (2). Allargateli, a mano a mano che li tagliate, sulla spianatoia, poi metteteli su un canovaccio e
    lasciateli leggermente seccare. Cuoceteli in abbondante acqua salata per 10-12 minuti e scolateli con un forchettone
    per mantenerli morbidi (3).
    Riproduzione riservata