• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gramigna cozze e fagioli rossi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 400 g di gramigna
    - 800 g di cozze
    - 350 g di fagioli rossi in scatola
    - 1/2 cipolla
    - 2 spicchi di aglio
    - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 ciuffo di prezzemolo
    - 1/2 bicchiere di vino bianco
    - 1 rametto di salvia
    - sale
    - pepe



    1) Raschiate e spazzolate con cura i gusci delle cozze e sistematele in un tegame largo a bordi bassi con l'aglio, il prezzemolo e un dito di acqua. Chiudete con il coperchio e cuocete, a fuoco medio, fino a che le valve non saranno tutte aperte. Quindi estraete i molluschi dai gusci con una forchetta, metteteli da parte, e filtrate il liquido.
    2) Tritate la cipolla insieme alla salvia, mettele in una padella con l'olio e lasciatele appassire a fuoco lento per 2-3 minuti.
    3) Aggiungete i fagioli rossi scolati e sciacquati al trito e fate insaporire per 2 minuti. Unite il vino e 4 cucchiai del liquido estratto dalle cozze. Cuocete a fuoco medio per 10 minuti, spegnete la fiamma, frullate tutto e rimettete la padella sul fuoco. Assaggiate e regolate di sale e di pepe. Fate cuocere ancora per qualche minuto mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Quando la crema di fagioli e cipolla si sarà addensata, spegnete il fuoco e incorporate i molluschi che avevate lasciato da parte.
    4) Lessate in abbondante acqua bollente salata la gramigna, scolatela bene al dente e saltatela nel tegame con le cozze sgusciate e la crema di fagioli rossi per 1 minuto circa. Portate in tavola il piatto e servite molto caldo.

    Fiano
    Riproduzione riservata