Gnocchi gratinati

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi gratinati


    invia tramite email stampa la lista

    120 g di semolino
    un uovo
    250 g di ricotta
    prezzemolo
    erba cipollina
    basilico
    una cipolla
    uno spicchio di aglio
    200 g di polpa di pomodoro a pezzetti
    20 g di funghi secchi
    30 g di Asiago
    grana grattugiato
    latte
    burro
    olio
    sale
    pepe


    PREPARAZIONE
    1) Fate fondere 40 g di ' burro in una casseruola e versatevi il semolino, lasciandolo appena insaporire, senza farlo dorare. Unite la ricotta setacciata, 30 g di grana e mescolate. Aggiungete un cucchiaio di erba cipollina tagliuzzata, l'uovo sbattuto con un pizzico di sale, una macinata di pepe e 3 cucchiai di latte. Amalgamate il tutto, coprite e lasciate riposare il composto per un'ora in frigo.
    2) Intanto fate appassire l'aglio e la cipolla tritata in 3 cucchiai di olio; unite la polpa di pomodoro sgocciolata, i funghi secchi, prima tenuti a bagno in acqua calda, strizzati e tritati grossolanamente. Cuocete per 15 minuti, salate, pepate e aggiungete un cucchiaio di prezzemolo e basilico tritati. Con il composto di semolino formate degli gnocchetti grandi come noci e cuoceteli in acqua bollente salata per 15 minuti.
    3) Scolate delicatamente gli gnocchi con una schiumarola, disponeteli in una pirofila imburrata e versatevi sopra il sugo di funghi diluito con 4 cucchiai di latte. Cospargete con il formaggio in scaglie e passate in forno caldo a 200° per 5 minuti, il tempo necessario perché il formaggio si sciolga.


    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata