Gnocchi di ricotta al pesto

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di ricotta al pesto


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    Il pesto è uno dei condimenti più apprezzati, soprattutto dai bambini. Se stavolta volete preparare qualcosa di diverso dalla solita pasta al pesto, provate questi gnocchi fatti in casa. Se non avete tempo a disposizione vanno bene anche gli gnocchi acquistati al banco frigo, ma fatti con le vostre mani hanno sicuramente tutto un altro sapore.


    1) Mettete 300 g di ricotta in una ciotola e sbriciolatela con la forchetta, poi unite 1 tuorlo, 80 g di farina, 100 g di pesto e 20 g di grana; salate leggermente e impastate gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Trasferitelo sulla spianatoia infarinata e dividetelo in 4-5 porzioni. Lavorate ciascuna con le mani formando un cilindro del diametro di circa 2-3 cm e ricavate gli gnocchi di 3 cm di lunghezza; allargateli man mano su un canovaccio bene infarinato.

    2) Portate a ebollizione abbondante acqua e, intanto, pulite 100 g di fagiolini, lavateli e tagliateli in piccole losanghe. Salate l'acqua, tuffatevi i fagiolini e quando riprende il bollore, unite un cucchiaio di olio e subito dopo gli gnocchi. Scolateli insieme ai fagiolini, quando cominceranno a venire a galla e poneteli in una terrina. Conditeli con 4 cucchiai di olio e con 20 g di pecorino a scagliette. Mescolate con cura e servite subito.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata