Gnocchi di patate ai formaggi

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchi di patate ai formaggi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di patate a buccia rossa
    farina "00"
    un uovo (a piacere)
    200 g di fontina (o toma)
    150 g di taleggio (o gorgonzola)
    200 g di robiola
    mezzo bicchiere di latte (o panna da cucina)
    parmigiano reggiano grattugiato
    30 g di nocciole tostate
    burro
    pepe nero di mulinello
    sale

    Lessate le patate e scolatele quando sono tenere; sbucciatele e passatele allo schiacciapatate, facendo cadere la purea sul piano di lavoro infarinato. Aggiungete 200 g di farina setacciata e 2 pizzichi di sale e iniziate a impastare, aggiungendo altra farina se gli gnocchi si rivelassero troppo morbidi (solo se necessario, altrimenti risultano duri). In alternativa o se vi piace, potete legare le patate con l'uovo sbattuto. Quando l'impasto è pronto, lavoratelo con le mani per ottenere dei rotolini dello spessore di 2 cm circa; tagliateli a tocchetti lunghi 2 cm e, se volete, passateli uno a uno sui rebbi di una forchetta, schiacciando leggermente con un dito. In alternativa, date agli gnocchi la forma di palline. Tagliate a pezzetti la fontina e il taleggio. Sciogliete una noce di burro in una larga padella antiaderente e unite i dadi di formaggio. Quando iniziano a fondere, aggiungete la robiola a pezzetti e, poco alla volta, il latte; regolate di pepe. Tuffate gli gnocchi in acqua bollente salata, calcolate un paio di minuti da quando risalgono in superficie e scolateli. Metteteli nella padella con la salsa ai formaggi; mescolate e cospargete di parmigiano e nocciole tritate grossolanamente. Servite subito.
    Riproduzione riservata