Gnocchi arcobaleno

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi arcobaleno


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di patate,
    400 g di zucca,
    400 g di spinaci surgelati,
    farina,
    2 uova,
    un bicchiere di latte,
    100 g di gorgonzola,
    una confezione di panna di 190 g,
    burro,
    noce moscata,
    sale.


    COME SI P R E P A R A
    Lessate separatamente le patate (lavate e c o n la buccia), per circa 40 minuti; la zucca, mondata e tagliata a dadi, per 20 minuti e gii spinaci ancora surgelati, in poca acqua bollente salata, per 15 minuti. Scolate le 3 verdure, strizzate bene gli spinaci, sbucciate le patate e passatele separatamente al passaverdure e alio schiacciapatate (foto 1). In una grande terrina mescolate 300 g di farina con le uova (foto 2), il latte, una presa di sale e una grattata di noce moscata. Dopo aver ben impastato gli ingredienti, dividete il composto in 3 parti uguali; alla prima unite il passato di zucca, alla seconda il passato di spinaci e all'ultima le patate. Poi, con ciascun impasto, formate delle palline (foto 3), che infarinerete. Portate a ebollizione dell'acqua in una casseruola larga e bassa; salatela, immergetevi gli gnocchi e cuoceteli a fuoco molto basso fino a quando verranno a galla. Scolateli e disponeteli in una grande terrina calda. Mentre gli gnocchi cuociono fate fondere in una casseruolina 40 g di burro con il gorgonzola tagliato a pezzettini; mescolando unite la panna (foto 4) e cuocete la salsa finché sarà ben cremosa. Salatela un po', versatela sugli gnocchi, insaporite con una grattata di noce moscata, mescolate e servite.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata