• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchi alla romana di mare

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Versate il latte in una casseruola, salatelo leggermente, unite 30 g di burro e portate a bollore. Versate a filo il semolino e mescolate per evitare la formazione di grumi, quindi fate cuocere per 30 minuti. Spegnete il fuoco, incorporate i tuorli, il parmigiano, il cumino tritato, pepe e, se necessario, altro sale. Versate il composto su un piano e livellatelo a uno spessore di 2 cm. Lasciate raffreddare e ritagliate tanti medaglioni di circa 4 cm di diametro con un bicchiere.

    2) Affettate finemente la parte bianca dei porri e fateli appassire nell'olio per 15 minuti a fuoco lento. Aggiungete la polpa della rana pescatrice tagliata a dadini piccoli, la maggiorana e il vino bianco e fate cuocere per 10 minuti, poi salate e pepate. Imburrate sei pirofile individuali e sistematevi gli gnocchi alla romana leggermente sovrapposti tra loro.

    3) Versate la salsa di pesce, infornate al massimo calore e fate gratinare per 5 minuti. Levate, portate in tavola e servite.

    Accompagnate gli gnocchi alla romana di mare con una bottiglia di Torgiano bianco.

    Riproduzione riservata