• Procedura
    1 ora 25 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    12
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchi alla parigina in verde

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    225 g di farina -
    6 uova -
    100 g di prosciutto cotto affumicato frullato e una fetta da 100 g -
    2 mazzi di asparagi -
    130 g di grana padano -
    4 dl di panna fresca -
    170 g di burro -
    noce moscata -
    sale



    1) Versate 3,7 dl di acqua in una casseruola, unite 150 g di burro a dadini, salate e portate a ebollizione. Quando il burro è sciolto, unite la farina in una sola volta, mescolate a lungo e cuocete su fiamma bassa per 5 minuti. Fate intiepidire e incorporate le uova, uno alla volta, e il prosciutto frullato.
    2) Pulite gli asparagi, lessateli, mettete da parte le punte e frullate i gambi con 100 g di grana, la panna, un pizzico di sale e un po' di noce moscata. Versate la salsa in una pirofila da forno.
    3) Trasferite l'impasto degli gnocchi in una tasca da pasticciere con la bocchetta liscia di 1,5 cm e fate cadere l'impasto in una pentola di acqua salata in leggera ebollizione, tagliandolo con un coltello ogni 2 cm.
    4) Scolate gli gnocchetti quando vengono a galla e trasferiteli nella pirofila. Unite le punte degli asparagi tenute da parte, cospargete con il burro rimasto a fiocchetti, il prosciutto rimasto a dadini, il grana rimasto e infornate a 200° per 20 minuti.


    Per 18 o 24 persone Moltiplicate le dosi una volta e mezzo per 18 e raddoppiatele per 24. Dividete gli gnocchetti in 2 pirofile.
    Riproduzione riservata