• Procedura
    28 minuti
  • Cottura
    8 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchetti di seirass allo zafferano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    450 g di seirass (ricotta piemontese)
    150 g di parmigiano reggiano grattugiato
    100 g di farina
    2 uova
    4 tuorli
    150 g di burro o di mascarpone
    noce moscata
    cannella in polvere
    mezza bustina di zafferano
    sale, pepe



    1 Schiacciate la ricotta in una ciotola e mescolatela con le uova, 2 tuorli, il parmigiano, la farina, sale e pepe. Dividete l'impasto ottenuto in tanti rotolini di un cm circa di spessore, tagliateli a tocchetti e fateli rotolare sui rebbi di una forchetta per formare gnocchetti più piccoli di quelli di patate.
    2 Lavorate il burro morbido o il mascarpone in una ciotola con i tuorli rimanenti, lo zafferano, una grattatina di noce moscata, un pizzico di cannella, sale e pepe, amalgamando bene il tutto.
    3 Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli con un mestolo forato e distribuiteli nei piatti individuali. Conditeli con la crema preparata e guarniteli, se vi piace, con scagliette di parmigiano. morbida e cremosa Il seirass è la classica ricotta piemontese prodotta con siero di latte vaccino. Candida, ha consistenza morbida e sierosa e sapore di latte appena munto. é contenuta in un sacchetto di tela di forma conica.
    Riproduzione riservata