• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchetti con i cavolini di Bruxelles

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1 kg di patate -
    270 g di farina -
    50 g di parmigiano reggiano grattugiato -
    30 g di burro -
    1 bicchiere e 1/2 di panna liquida -
    200 g di montasio -
    1 scalogno -
    250 g di cavolini di Bruxelles -
    sale



    Lavate le patate e lessatele per circa 20 minuti a partire dall'ebollizione, pelatele e passatele, ancora tiepide, allo schiacciapatate. Quindi, trasferite il passato di patate sulla spianatoia assieme a 250 g di farina.
    Impastateli assieme a un pizzico di sale e a 1 cucchiaio di parmigiano.
    Formate dei cilindretti, tagliateli a pezzetti lunghi 2-3 cm A e lasciateli riposare sulla spianatoia infarinata.
    Pulite i cavolini di Bruxelles e lessateli al dente in acqua bollente salata. Mondate lo scalogno, tritatelo e fatelo soffriggere in una padella con il burro, unite la panna, i cavolini, il montasio tagliato a dadini, salate e lasciate cuocere, a fuoco medio, per far
    sciogliere il formaggio.
    Lessate gli gnocchi in acqua bollente salata, scolateli, con il mestolo forato, man mano che vengono a galla, e trasferiteli nella padella con il condimento.
    Spadellate per qualche attimo, poi trasferite gli gnocchi su un piatto da portata. Serviteli ben caldi, spolverizzandoli con il parmigiano rimasto.
    Torgiano bianco
    Riproduzione riservata