• Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Garganelli con ragù di vitello

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Fai rosolare la fesa di vitello tritata in un largo tegame con il burro, spruzzala con il vino, fallo evaporare a fuoco vivo,
    poi unisci le verdure mondate, lava e trita. Insaporisci con un pizzico di sale e una macinata di pepe, mescola, unisci 4 decilitri
    di acqua calda e cuoci a fuoco moderato per 30 minuti.

    2) Unisci al sugo di carne la scorza grattugiata di mezzo limone, i filetti di acciuga e abbondante prezzemolo tritato, mescola e
    continua la cottura per qualche minuto.

    3) Cuoci i garganelli in abbondante acqua bollente leggermente salata, scolali bene, rovesciali nel tegame con il ragù e fai saltare in padella il tutto per qualche istante.


    I garganelli

    I garganelli sono un tipo di una pasta all'uovo (rigata) ottenuta ripiegando delle piccole losanghe di pasta, riconosciuto prodotto tipico della regione Emilia Romagna. L'aspetto è simile alle "penne" se si esclude che nel punto di sovrapposizione dei due lembi di pasta il garganello ha una diversa consistenza.

    Riproduzione riservata