• Procedura
    25 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Garganelli con asparagi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di garganelli freschi all'uovo
    500 g di asparagi non troppo grossi
    100 g di trota affumicata
    un dl di panna fresca
    20 g di grana grattugiato
    20 g di burro
    una grattatina di noce moscata
    sale

    1) Pulite gli asparagi, eliminate la parte finale del gambo, lavateli, legateli a mazzetto con più giri di spago da
    cucina e cuoceteli in acqua in leggera ebollizione salata per 7-8 minuti o finché sono teneri. Scolateli e lasciateli
    intiepidire.
    2) Tagliate le punte degli asparagi e tenetele da parte; riducete i gambi a tocchetti e frullateli nel
    mixer alla massima velocità con la panna, il grana grattugiato, una presa di sale e la noce moscata.
    3) Tagliate la
    trota affumicata a tocchetti; sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite la trota e le punte degli asparagi
    e fateli saltare per qualche secondo a calore moderatamente vivace.
    4) Cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata; scolatela al dente, conditela con la crema di
    asparagi leggermente scaldata a bagnomaria, distribuite nei piatti, cospargete tutto con l'intingolo di asparagi e
    trota e servite subito.
    Riproduzione riservata