• Procedura
    20 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Garganelli al limone

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di garganelli secchi
    80 g di grana padano grattugiato
    1 mazzetto di erba cipollina
    1 limone non trattato
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    Garganelli al limone 1 Ricava la scorza. Elimina dall'erba cipollina gli steli rovinati e quelli poco consistenti e lava il resto sotto un getto di acqua fredda. Lasciali sgocciolare, poi tagliuzzali con le forbici, tenendone da parte alcuni più lunghi per decorare. Intanto, sciacqua il limone, asciugalo e grattugia la scorza.
    2 Cuoci la pasta. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola. Salala, tuffa i garganelli e cuocili per il tempo indicato sulla confezione.
    3 Condisci e servi. Scola i garganelli al dente, tenendo da parte 2-3 cucchiai di acqua di cottura. Versali in una padella ampia, unisci il formaggio grattugiato e l'acqua di cottura tenuta da parte e fai saltare a fiamma vivace, mescolando, finché il fondo si sarà addensato e sarà diventato cremoso. Regola di sale e pepe, aggiungi la scorza grattugiata, qualche goccia di succo di limone e un filo d'olio, l'erba cipollina tagliuzzata e mescola bene. Suddividi i garganelli nei piatti e decora con gli steli tenuti da parte e servi immediatamente.
    Riproduzione riservata