Fusilli al sugo di coniglio

4/5
  • Procedura 1 ora 35 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fusilli al sugo di coniglio


    invia tramite email stampa la lista

    Ecco la ricetta dei fusilli al sugo di coniglio: un primo piatto dal genuino sapore contadino, deciso e allo stesso tempo raffinato. Questa ricetta è una buona occasione per cimentarsi in cucina nella preparazione di un piatto particolare, che probabilmente entrerà a far parte dei vostri preferiti! Il Rossese di Dolceacqua è il vino più adatto ad accostare le ricette di coniglio, perfetto da utilizzare anche in cottura.

    Preparazione

    1) Mettete a bagno 500 g di coniglio tagliato a pezzi in abbondante acqua con 3-4 cucchiai di aceto, poi lavatelo, scolatelo e asciugatelo bene.

    2) Tritate 1 cipolla, affettate 1 costola di sedano, rosolate la verdura con 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva, unite 2 cucchiai di pinoli, 4 gherigli di noce spezzettate, 2 foglie di alloro, 1 rametto di rosmarino e 2 rametti di timo tritati, il coniglio, poco sale e 1 bicchiere di vino rosso.

    3) Continuate la cottura a fiamma bassa per 45 minuti unendo ogni tanto brodo caldo. Togliete dal tegame i pezzi di coniglio, sminuzzate la polpa, imettetela nel tegame, unite un mestolino di brodo caldo e 20 olive taggiasche snocciolate e cuocete per altri 10-15 minuti.

    4) Lessate 320 g di fusilli in acqua bollente salata, scolatela, conditela con il ragù preparato e servitela subito con il pecorino a parte.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata