Fettuccine al pomodoro con rigaglie e funghi

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 25 minuti
  • Cottura 55 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fettuccine al pomodoro con rigaglie e funghi


    invia tramite email stampa la lista

    320 g di fettuccine all'uovo -
    100 g di rigaglie di pollo (fegatini, durelli) -
    100 g di verdure miste surgelate per soffritto -
    50 g di grasso di prosciutto crudo -
    400 g di polpa di pomodoro -
    50 g di funghi secchi -
    70 g di burro -
    un dl di vino bianco secco -
    un dl di brodo -
    una tazzina di sugo di arrosto (sostituibile con un cucchiaino di estratto di carne diluito in mezzo bicchiere d'acqua)
    30 g di Grana Padano grattugiato -
    uno spicchio d'aglio -
    sale, pepe


    1) Mettete i funghi a bagno in acqua tiepida. Pulite le rigaglie, lavatele, asciugatele e tritatele.
    2) Fate rosolare il mix di verdure con l'aglio sbucciato e il grasso del prosciutto tritato, poi eliminate l'aglio, unite il pomodoro, salate, pepate e cuocete per 15-20 minuti.
    3) Fate fondere 30 g di burro, aggiungete le rigaglie e i funghi strizzati, salate, pepate, bagnate con il vino e fatelo evaporare a fuoco vivace. Unite 5 cucchiai di brodo e cuocete a fuoco dolce per 10 minuti. Miscelate il composto di rigaglie con il pomodoro e il sugo di arrosto e continuate la cottura per 15 minuti.
    4) Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente non troppo salata, scolatela e conditela con il sugo preparato e il restante burro. Spolverizzate con il Grana Padano e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata