Ditali allo zafferano

Foto
4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ditali allo zafferano


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di pasta formato ditali lisci
    700 g di prosciutto cotto
    una bustina di zafferano
    una confezione di panna di 190 g
    2 uova
    50 g di grana grattugiato
    un ciuffetto di prezzemolo
    burro
    sale

    COME SI PREPARA
    Mettete sul fuoco, in una capace pentola, abbondante acqua per la cottura della pasta e portatela a ebollizione. Nel frattempo cominciate a preparare il sugo. Tritate finemente il prosciutto cotto; mettete in una casseruola che posa poi contenere la pasta, 50 g di burro: fatelo fondere, unitevi il prosciutto e, mescolando, lasciate imsaporire per qualche minuto (foto 1). Mettete lo zafferano in una ciotola e diluitelo con la panna; versate poi il tutto nella padella del prosciutto (foto 2) e, a fuoco molto basso, lasciate cuocere la salsa per una decina di minuti (fate ben attenzione che la salsa non bolla). Mescolate con un cucchiaio di legno, salando verso la fine della cottura. Nel frattempo l'acqua della pasta sarà arrivata a bollore; salatela, buttatevi i ditali e fateli cuocere un po' al dente. Lavate e tritate il prezzemolo. Quando la pasta sarà pronta, scolatela e rovesciatela nel recipiente della salsa allo zafferano; date una prima mescolata, in modo da condire leggermente lapasta, poi uniteancora una noce di burro, i tuorli (foto 3) e il grana grattugiato (a piacere, potete sostituire il grana con Emmental grattugiato). Tenendo il recipiente sull'angolo del fornello, in modo che il calore sia molto moderato, continuate a mescolare la pasta per «legarla» molto bene con la salsa e con i tuorli. Poi incorporate il prezzemolo tritato, mescolate di nuovo, togliete dal fuoco e servite immediatamente ben caldo.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata