• Procedura
    1 ora 25 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Culingionis de patata

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per la sfoglia:
    500 g di semola di grano duro
    3 uova
    2 dl di olio extravergine di oliva
    sale
    Per il ripieno:
    700 g di patate
    200 g di pecorino salato
    20 g di strutto
    2 cipolle bianche
    1 spicchio di aglio
    4 foglie di menta
    sale
    Per il condimento:
    700 g di sugo di pomodoro
    60 g di pecorino sardo grattugiato
    sale

    1) Setacciate la semola con un pizzico di sale e impastatela energicamente 15 minuti con le uova e l'olio. Avvolgete l'impasto in
    una pellicola per alimenti e fatelo riposare 30 minuti. Intanto pulite le cipolle e l'aglio, tritateli con la menta, poi metteteli a
    soffriggere con lo strutto in una casseruola.
    2) Lessate le patate in acqua salata; pelatele ancora calde, schiacciatele nello schiacciapatate e versatele in una ciotola. Unite il
    pecorino e il soffritto e mescolate tutto con cura.
    3) Tirate la sfoglia sottile e tagliatene dei quadrati di 4-5 cm con la rotella dentata. Deponete un cucchiaio di impasto al centro,
    ripiegateli a triangolo e chiudeteli bene. Lessate i ravioli in acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo e il pecorino.

    Riproduzione riservata