Conchiglie alle polpettine fritte

Foto
5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Conchiglie alle polpettine fritte


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di conchiglie
    250 g di carne trita
    un uovo
    40 g di parmigiano grattugiato
    2 cucchiai di pangrattato
    un mazzetto di prezzemolo
    uno spicchio d'aglio
    una piccola cipolla
    400 g di pelati
    un mazzetto di timo
    farina
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe

    1) Sbucciate la cipolla, tritatela grossolanamente e rosolatela in una casseruola con un filo d'olio. Unite i pelati e cuocete a
    fiamma bassa per circa mezz'ora, salando quasi alla fine. Insaporite la salsa con una macinata di pepe e qualche fogliolina di
    timo.
    2) Mescolate la carne con l'uovo, il pangrattato, il prezzemolo, tritato con l'aglio, sale e pepe.
    3) Ricavate dal composto con le mani inumidite tante piccole polpette della dimensione di una ciliegia, passatele nella farina e
    friggetele in poco olio per 5-6 minuti, rigirandole in modo che si coloriscano uniformemente.
    4) Cuocete le conchiglie al dente, versatele nella casseruola con il sugo. Unite le polpettine, mescolate bene e lasciate
    insaporire a fuoco vivace per un paio di minuti. Completate infine con qualche altra fogliolina di timo e una macinata di pepe e
    servite.


    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata