Ciuppin: zuppa di pesce genovese

  • Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ciuppin: zuppa di pesce genovese

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1,5 kg di pesci misti, tipo scorfano rosso, sarago, gallinella, triglie
    1 cipolla dorata + 1 carota
    1 costa di sedano + 2 spicchi d'aglio
    1 bicchiere di vino bianco secco
    3 pomodori maturi o 1 barattolo di pelati
    1 ciuffo di prezzemolo
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe
    pane casereccio

    1 Prepara il sugo. Tuffa i pomodori in una pentola con abbondante acqua bollente, sgocciolali dopo 1 minuto, passali sotto acqua fredda corrente, spellali e tagliali a pezzetti. Spunta la cipolla e la carota, spellale e affettale finemente. Spella gli spicchi d'aglio, pulisci le foglie di prezzemolo e tritali. Pulisci il sedano e taglialo a rondelle. Rosola tutte le verdure preparate in una casseruola con 3 cucchiai di olio per 3-4 minuti. Irrora con il vino bianco e fai evaporare. Unisci i pomodori, sala e pepa, copri e cuoci il sugo per circa 10 minuti.
    2 Cuoci i pesci. Aggiungi 1,5 l di acqua nella casseruola, copri e porta lentamente a ebollizione, poi prosegui la cottura per altri 15 minuti. Nel frattempo, pulisci i pesci, staccando le teste, ma lasciando le lische più grosse. Aggiungi i filetti di pesce preparati nella casseruola, poco per volta, iniziando dalla varietà con le carni più sode. Copri, riporta a ebollizione e cuoci per altri 20 minuti. 3 Completa e servi. Passa la zuppa di pesce al passaverdure, insieme al brodo, per eliminare tutte le lische. Rimetti il passato nella casseruola, allungalo con altra acqua, se risultasse troppo denso, regola di sale e pepe e riporta a ebollizione. Disponi 1-2 fette di pane casereccio tostato in ciascun piatto, suddividi la zuppa e spolverizza con il prezzemolo tritato.
    Riproduzione riservata