Caramelle ripiene al formaggio

  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Caramelle ripiene al formaggio

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Setacciate 300 g di farina con un pizzico di sale sulla spianatoia. Fate la fontana e rompete al centro 2 uova. Bagnate con 2-3 cucchiai di vino bianco secco e lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo. Dategli forma di palla, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 30 minuti.
    Nel frattempo lavorate in una ciotola 100 g di crescenza con 1 uovo, 60 g di parmigiano e 60 g di emmentaler, grattugiati, e un trito di prezzemolo (1 ciuffo), basilico (10 foglie) e salvia (2 foglie).
    Tirate la pasta in una sfoglia sottile e tagliatela in tanti quadrati di 10 cm di lato. Disponete al centro di ogni quadrato un cucchiaio del ripieno ai formaggi, quindi ripiegateli e arrotolate le estremità come a formare i classici incarti delle caramelle Lessate le "caramelle" in acqua bollente salata (3 minuti dovrebbero essere sufficienti). Allo stesso tempo fate fondere in un tegamino 25 g di burro. Scolate le caramelle, irroratele con il burro fuso, profumato con qualche foglia tritata di basilico, spolverizzatele con parmigiano grattugiato e servitele.

    Riproduzione riservata