Brodo con passatelli di semolino

5/5
  • Procedura 3 ore 20 minuti
  • Cottura 2 ore 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Brodo con passatelli di semolino


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di carne di manzo
    1 carota
    1 costa di sedano
    1 cipolla
    1 spicchio d'aglio
    1 porro
    1 foglia di alloro
    1 ciuffo di prezzemolo
    1 pomodoro (facoltativo)
    100 g di semolino
    50 g di burro
    1 uovo
    6 steli di erba cipollina
    sale
    vini consigliati
    Terlano Pinot Bianco
    Bianco di Pitigliano

    Innanzitutto preparate 1,25 litro abbondante di brodo di carne: mettete in una pentola la carne e unite 1,75 litri abbondanti di acqua; ponete al fuoco e quando bolle aggiungete tutte le verdure pulite, le erbe aromatiche legate a mazzetto e una bella presa di sale.
    Volendo un brodo bianco, non unite il pomodoro. Fate riprendere l'ebollizione e lasciate cuocere a fuoco bassissimo per circa 2 ore e 30 minuti, senza schiumare.
    A fine cottura filtrate il brodo attraverso un telo fine. Mettete il burro morbido a pezzetti in una terrina, lavoratelo un
    poco con una spatola di legno, poi incorporatevi l'uovo e lavorate di nuovo fino a ottenere una soffice crema. Unitevi a cucchiaiate il semolino, mescolando fino a ottenere un impasto piuttosto sodo che insaporirete con una presa di sale.
    Mettete nello schiacciapatate montato con il disco a fori più grossi, il composto preparato, premendo per far scendere i passatelli nel brodo bollente. Continuate fino a esaurimento del composto, poi lasciate sobbollire pianissimo
    per 4-5 minuti. Spegnete il fuoco, coprite il recipiente e lasciate riposare i passatelli per 2-3 minuti, prima di suddividerli in fondine o in tazze da brodo, decorando ogni porzione con un poco di erba cipollina tagliuzzata.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata